Android avrà gli altoparlanti Spotify Connect sul commutatore multimediale, funzionerà anche sulla schermata di blocco!

Google ha annunciato al CES che Android avrà una nuova funzionalità. I controlli multimediali sono stati resi molto più facili da usare. Le app musicali ti consentono già di modificare i contenuti multimediali da riprodurre su quale dispositivo. Ecco il nuovo tentativo di Google di far funzionare i dispositivi intelligenti in modo più fluido.

Google collabora con Spotify per rendere possibile il passaggio della riproduzione multimediale tra qualsiasi dispositivo Spotify Connect (altoparlanti). Google ha anche annunciato che sta lavorando su una funzionalità che rileva quale altoparlante wireless ti trovi nelle vicinanze.

Ad esempio, quando sei in giro, vai in una stanza diversa e anche in quella stanza hai un altoparlante wireless. Il tuo telefono determinerà automaticamente quale altoparlante si trova nelle vicinanze e ti invierà una notifica chiedendoti se il contenuto multimediale deve essere riprodotto o meno su un altro altoparlante.

Riceverai una notifica al tuo arrivo a casa dopo aver lasciato l'auto che ti permetterà di continuare ad ascoltare i contenuti multimediali che stavi già ascoltando in macchina. Il tuo telefono rileverà automaticamente l'altoparlante wireless più vicino ovunque tu sia. Secondo Google, il tuo telefono utilizzerà Wi-Fi, Bluetooth, banda ultra larga (UWB) per rilevare gli altoparlanti vicini.

Non sappiamo ancora quando arriverà questa funzionalità. Google solitamente offre funzionalità sui telefoni Pixel. Continueremo a condividere gli sviluppi in futuro. Cosa pensi di Google? Si prega di commentare qui sotto!

Articoli Correlati